Cultura, Infanzia, Società
Leave a comment

I Giocattoli

banco lavoro bambini

banco lavoro bambini

I giocattoli sono spesso riproduzioni di oggetti del mondo adulto, come se il bambino fosse una miniatura a cui dare oggetti della sua misura.

Cosi i giocattoli, specie quelli che consentono i famosi giochi di ruolo, tipo la bambina che culla il neonatino che ha la bua o fà la pipì e la popò, sono intrisi di tecniche della vita adulta, spiega Roland Barthes nel 1957 in “Miti d’Oggi”. Se da una parte permettono al bambino di familiarizzarsi con il mondo dei grandi, da un’altra li costringe a riprodurre sin da piccoli il mondo dei loro genitori utilizzando, appunto, dei giocattoli appositamente fabbricati.

E’ però un’ imitazione che forma bambini consumatori. Non creatori.

I giocattoli non sono giochi.

Melissa Pignatelli

Rispondi