Film, Musica
Leave a comment

La Musica delle Storie

Le Cinematographe des Frères Lumière

Le Cinematographe des Frères Lumière

“La musica scivolava via veloce, scaldava il cuore, faceva sorridere. Piangere.

Bastava lei a raccontarci la storia, potevamo non guardare,

oppure sbirciare ogni tanto sullo schermo grande, nel quale scorrevano a singhiozzo le immagini grigie.

Anche loro accomapagnavano lo sguardo, si abbandonavano alla musica. 

Come il respiro, l’aria delle storie si scioglieva nel racconto.

La musica era nell’armonia silenziosa delle note”.

Forse così si potrebbe immaginare di raccontare l’esperienza di chi andava a vedere i primi film in bianco e nero, dove la musica, protagonista, narrava la storia assieme ai personaggi.

Un’equilibrio leggero premiato, un talento ritrovato nel film “The Artist”.

Melissa Pignatelli
Filed under: Film, Musica

by

Antropologa e giornalista culturale. Ha fondato LaRivistaCulturale.com per raccontare il mondo contemporaneo uno sguardo critico e costruttivo.

Rispondi