Antropologia, Cultura, Giappone, Infanzia
Leave a comment

Kodomo no Hi – La Festa dei Bambini

Kodomo no hi-la festa dei bambini

Kodomo no hi-la festa dei bambini

Fuori dalle case e nei parchi, il 5 Maggio, durante la Golden Week,  in Giappone, si legano ad un palo di bambù stendardi colorati a forma di carpa (koinobori), una carpa per ogni bambino.

Tradizionalmente vanno legati a un pennone, detto fukinagashi, una carpa nera per il padre, detta magoi, una carpa rossa per la madre, detta higoi e carpe più piccole, una per ogni figlio.

La carpa che risale la corrente è simbolo di resistenza e di forza. E’ un buon esempio per i ragazzi che devono imitarla, affrontando con coraggio e ottimismo le difficoltà della vita.

Kodomo no Hi, è la festa dei bambini maschi, ed è un giorno di festa nazionale, nel quale si ricorda la felicità ed il benessere di tutti i bambini, con un pensiero di gratitudine per le mamme.

Hinamatsuri (Il Festival delle Bambole) è la festa delle bambine femmine. E anche se oggi per Kodomo no Hi si mettono le carpe fuori anche per le bambine, Hinamatsuri non è un giorno di festa nazionale.

Allora, anche in Giappone, la gente si lamenta.

Melissa Pignatelli

Rispondi