Mostre
Leave a comment

L’Abito del Libro

L'Abito del Libro, Mostra alla Biblioteca di Botanica, Firenze

L'Abito del Libro, Mostra alla Biblioteca di Botanica, Firenze

La legatura “veste” i fogli sciolti e li rende libro.

Lo scopo primario della legatura era di proteggere le pagine a stampa dall’usura del tempo. Nelle ‘copertine’, il gusto estetico dell’uomo ha sempre ha fatto convivere utilità pratica, bellezza esteriore e prestigio, diventando arte.

Al di là dell’attrazione estetica che può possedere e del suo ruolo di testimonianza storica, la legatura è un manufatto artistico che rispecchia, nella sua evoluzione, il mutamento del gusto e lo sviluppo delle tecniche artigianali ed artistiche.

La fattura delle coperte veniva affidata ad artigiani specializzati e, a seconda delle disponibilità economiche del committente, si realizzavano oggetti più o meno preziosi anche riutilizzando materiali di recupero.

Alla Biblioteca di Botanica di Firenze, dal 15 al 31 Ottobre, sono in mostra le legature di pregio della Biblioteca di Scienze.

Una delle legature più particolari tra quelle esposte, datata 1570, è in pelle di scrofa riccamente decorata a secco.

Melissa Pignatelli
“L’Abito del Libro” Sala Webb, sede di Botanica della Biblioteca di Scienze, via La Pira 4 – Firenze
Melissa Pignatelli

Rispondi