Letteratura
Leave a comment

Giovanni Pascoli Online

Giovanni Pascoli archivio online ricerca digitale

“C’è un campanile….” si legge sul retro di una fotografia d’archivio di Giovanni Pascoli.

La fotografia è in bianco e nero ed è di Castelcavallino, in provincia di Urbino.

Sulla scheda (online) della fotografia c’è scritto “Sul retro è riportato da mano ignota un verso della poesia ‘Cavallino’, pubblicata nelle Myricae”.

Guarda la foto d’archivio di Poggiocavallino, e la fotografia con la frase sul retro.

Il raccordo tra le poesie di Pascoli, le sue fotografie, le note ed i suoi appunti sono una realtà che ha preso corpo nel bellissimo progetto di archiviazione digitale, che racchiude da oggi tutta la produzione letteraria del poeta, spiegata ed accessibile online con una semplice ricerca su Google (ad esempio).

Infatti tutto l’archivio di Giovanni Pascoli è stato digitalizzato e trasformato in un portale analitico, storico e descrittivo della storia del poeta, con rimandi e riferimenti anche ai luoghi della sua vita. Un progetto d’avanguardia della Soprintendenza dei Beni Archivistici della Toscana, che beneficiando della donazione dell’8 per mille al Ministero dei Beni Culturali e del Turismo, ha realizzato un progetto che avvicina davvero i cittadini al loro patrimonio storico e culturale.

La poesia che racconta di Castelcavallino nelle Myricae:

O bel clivo fiorito Cavallino
ch’io varcai co’ leggiadri eguali a schiera
al mio bel tempo; chi sa dir se l’era
d’olmo la tua parlante ombra o di pino?

Era busso ricciuto o biancospino,
da cui dorata trasparia la sera?
C’è un campanile tra una selva nera,
che canta, bianco, l’inno mattutino?

Non so: ché quando a te s’appressa il vano
desio, per entro il cielo fuggitivo
te vedo incerta visïon fluire.

So ch’or sembri il paese allor lontano
lontano, che dal tuo fiorito clivo
io rimirai nel limpido avvenire.

L’inaugurazione del portale con il Ministro Massimo Bray è prevista durante il convegno “Giovanni Pascoli nello specchio delle sue carte”, il 23 Gennaio 2014 alla Normale di Pisa.

L’evento è aperto a tutti i cittadini.

Melissa Pignatelli 

Il programma  degli interventi della giornata di presentazione del portale online dedicato a Giovanni Pascoli.

Invito al Convegno 23 gennaio 2014, Pisa , Scuola Normale Superiore, Piazza dei  Cavalieri, 1.

Inizio ore 10.30 , pausa pranzo e ripresa lavori alle ore 14.30: previsti interventi di Andrea Marcucci (Senato), Cristina Scaletti (Regione Toscana), del Sindaco di Barga (LU) e dei responsabili del progetto Diana Toccafondi ed Emilio Capannelli.

Links utili:

Giovanni Pascoli  Archivio online

La Fondazione Pascoli con l’orario delle visite alla casa museo di Castelvecchio, Loc. Caprona,  Comune di Barga (Lucca) 

Il progetto Archivio Pascoli della Soprintendenza Archivistica della Toscana

Melissa Pignatelli

Rispondi