Arte
Leave a comment

“Astrosamantha”, il docu-film

Astrosamantha - il film

Oggi gli ultimi tre anni della vita di Samantha Cristoforetti sono un docufilm, “Astrosamantha”. Ad accompagnare lo spettatore nella storia di Samantha la voce dell’attore Giancarlo Giannini.
L’avventura vissuta dalla protagonista e dal suo team è documentata nel dettaglio dal giornalista e autore di reportage Gianluca Cerasola.

La macchina da presa segue le diverse fasi di preparazione della missione, l’inedito momento del lancio, l’arrivo nello spazio e il ritorno a casa di Samantha, mostrando anche aneddoti e curiosità della vita nello spazio. Astrosamantha svela al grande pubblico la donna che, grazie alla sua impresa, è diventata un simbolo di coraggio e determinazione ed è stata insignita dell’onorificenza di Cavaliere di Gran Croce.

Nata a Milano ma cresciuta a Malè in provincia di Trento, Samantha Cristoforetti è ingegnere, aviatrice, astronauta militare italiana, prima donna italiana nello spazio, negli equipaggi dell’Agenzia Spaziale Europea.

Laureata in ingegneria meccanica all’Università tecnica di Monaco di Baviera, in Germania, Samantha Cristoforetti comincia la carriera di pilota in Aeronautica Militare nel 2001, con la frequenza del Corso Regolare presso l’Accademia di Pozzuoli. Nel 2009 viene selezionata come astronauta ESA, completa l’addestramento di base nel novembre 2010 e l’anno successivo inizia quello per le “passeggiate spaziali. A luglio 2012 viene assegnata alla missione “Futura” dell’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) a bordo della ISS.

Il lancio con la navicella Soyuz avviene il 23 novembre 2014 dal cosmodromo di Baikonur, Kazakistan. Il resto è storia: Samantha ha trascorso quasi 200 giorni a bordo della Stazione Spaziale Internazionale, tornando sulla Terra l’11 giugno 2015 e conseguendo il record europeo e il record femminile di permanenza nello spazio in un singolo volo.

Astrosamantha resterà nelle sale solo il 1° e il 2 marzo, dopodiché la pellicola verrà messa a disposizione delle scuole.

 

Astrosamantha
Italia 2015 – 83′
Regia di Gianluca Cerasola
con la partecipazione di Samantha Cristoforetti (ESA),
Terry Virts (NASA), Anton Shkaplerov (RSA)

La Redazione

Rispondi