All posts filed under: Approfondimenti

Martedì Grasso: storia ed origine di una tradizione

  Ultimo giorno di Carnevale, tradizionalmente con il Martedì Grasso terminava il periodo della confusione, della sovversione delle regole, della dissoluzione delle frontiere, dell’orgia primordiale. Era la fine di un periodo di rinnovamento che sanciva il bisogno profondo di rigenerarsi, di abolire il tempo e le convenzioni per una restaurazione del caos dei primordi. Secondo […]

Fare spazio. Il rapporto sulle migrazioni interne in Italia

E’ appena uscito per Donzelli Editore Fare Spazio. Rapporto sulle migrazioni interne in Italia a cura di Michele Colucci e Stefano Gallo, del CNR – Istituto di studi sulle società del Mediterraneo. I due ricercatori presentano un lavoro interdisciplinare, identificando flussi e caratteri degli spostamenti in Italia. Italiani, stranieri, giovani, persone in età avanzata, lavoratori, lavoratrici, studenti, […]

Quale modello per il futuro delle città?

Il romanzo Frankenstein scritto dall’autrice inglese Mary Wollstonecraft Shelley descrive la creazione di un povero disgraziato. La premessa è che una somma di organi potrebbe creare un essere umano. Shelley ha voluto scrivere la più bella storia d’orrore possibile e ci è riuscita. Edifici “intelligenti”, sistemi di trasporto “intelligenti” e aeroporti “intelligenti” sono tutti progetti isolati […]

Un populista al potere negli Stati Uniti

L’8 Novembre 2016 gli Stati Uniti d’America hanno eletto un demagogo e misogino senza alcuna esperienza politica, con scarso rispetto per i valori liberal-democratici, un temperamento che si dice irascibile e quasi nessuna conoscenza degli affari internazionali alla più alta carica politica del paese e alla più potente del mondo. E’ sorprendente? Si. Ma solo perché quasi […]

Il Referendum aggiorna la Costituzione. Storia e ragioni di una riforma

Sì o no. Vi è come una sproporzione, una dismisura, tra il grado di complessità dei temi su cui i cittadini saranno chiamati a esprimersi nel prossimo referendum sulla riforma costituzionale e il carattere secco, perentorio, della risposta che dovranno dare. C’è il rischio che si diffonda un sentimento di ritrosia e di impotenza; o […]

“Mai più guerre”

  Con la chiusura della mostra su Picasso a Palazzo Strozzi a Firenze, era tornata viva la riflessione dell’artista spagnolo sulla guerra, riproposta per bambini da una pubblicazione speciale voluta da James Bradburne, il direttore uscente del Museo. Pablo Picasso stava lavorando a un murale per l’Esposizione Internazionale di Parigi del 1937 quando lesse – su […]

Riflessioni su Charlie Hebdo e la Guerra dei Simboli

Questo articolo si propone di decostruire le logiche di quelle che Annamaria Rivera ha chiamato “le retoriche sull’alterità, vale a dire le strategie discorsive attraverso le quali il noi europeo maggioritario enuncia e definisce gli altri, solitamente nel tentativo di esorcizzarli, addomesticarli, esorcizzarli, subordinarli o dominarli”. Perché oggi più che mai “le strategie simmetriche e complementari della guerra […]