All posts filed under: Arte

Firenze effervescente: com’era la città per la prima mostra di Bill Viola

Una città contestataria, contraddittoria e divisa – come sempre nella sua storia – la Firenze dei Settanta, ancora impegnata all’inizio del decennio a leccarsi le ferite dell’alluvione che il 4 novembre del 1966 la segna profondamente, ma che saprà trasformare in un’occasione di rinascita legata a innovative tecniche del restauro. L’evento cittadino ha determinato un […]

Di’ quello che hai in mente: alle origini della comunicazione umana

Come ha origine la comunicazione umana e quali funzioni ha avuto? Thom Scott-Phillips nel suo nuovo saggio Di’ quello che hai in mente (Carocci Editore, 2017) analizza l’origine del linguaggio in chiave antropologico-evolutiva. Dai modelli classici delle ipotesi evoluzionistiche fino alle tesi in psicologia della comunicazione l’autore ripercorre la storia del perché gli esseri umani […]

Chi era Artemisia Gentileschi? Un’approfondimento sulla mostra in corso a Roma

Il 6 maggio 1611, Artemisia subì violenza, in casa sua, in via della Croce a Roma, dal pittore, stretto collaboratore del padre, Agostino Tassi (1578-1644), specialista di vedute e prospettive, abilissimo frescante, ingaggiato per insegnare alla figlia le regole prospettiche. Per nove mesi Tassi continuò ad avere rapporti intimi con lei, promettendole un matrimonio riparatore […]

“Le Implacabili”: contro gli stereotipi del femminile

Nel libro “Le Implacabili” (Donzelli Editore, 2016) Anna De Biasio analizza la rappresentazione della differenza di genere, maschile e femminile, nella letteratura americana tra Ottocento e Novecento; nel suo lavora dimostra quanto la violenza femminile sia ancora un tema di cui è difficile parlare, è un “tabù” come direbbero gli antropologi. Il concetto di violenza, secondo […]

Valeria Bruni Tedeschi alla regia per un film sulla “follia” dell’amore

Il documentario, ideato e co-diretto – insieme a Yann Coridian – da Valeria Bruni Tedeschi racconta la storia di Blanche Moreau, una“giovane ragazza di novant’anni”, che vive presso il reparto geriatrico dell’ospedale Charles Foix d’Ivry, non lontano da Parigi. Qui il coreografo di fama internazionale Thierry Thieû Niang tiene un laboratorio di danza con i […]

I Maya e l’arte della parola: cosa leggere per capire la mostra a Verona

Della ricchezza della civiltà Maya rimangono tracce incise sui reperti archeologici prevalentemente in pietra, come statue, bassorilievi, templi imponenti di cui ci sono intere aree archeologiche visibili ancora oggi che si ritrovano in tutta l’area un tempo abitata dai Maya: dagli stati Messicani dello Yucatàn (sito di Chichén Itzà), Campeche, Quintana Roo, Chiapas e Tabasco […]

Visite d’arte: i laboratori artigianali

Se avete già visitato Firenze o volete conoscerla per le arti e la manualità che continuano ad animarne la vita quotidiana l’Osservatorio Mestieri dell’Arte (OmA) ha ideato un nuovo servizio con guide specializzate che vi portano a scoprire le botteghe artigiane della città: si chiama  “GO2Artisans“. Perché c’è una Firenze insolita, che vive e lavora fuori dai […]

Ardengo Soffici agli Uffizi: la complessità in mostra

La mostra “Scoperte e Massacri. Ardengo Soffici e le avanguardie a Firenze” in corso agli Uffizi ripercorre il mondo che fu contemporaneo del critico ed intellettuale fiorentino, nonché le influenze che l’impressionismo ed i suoi massimo esponenti ebbero sulla sua pittura. Pur non essendo semplice da seguire per l’intensità della ricostruzione che presenta al visitatore non già […]

Ai Wei Wei: Libero. La solidarietà di un artista (e di una città).

Firenze si ingaggia contro l’indifferenza e la chiusura che sembrano caratterizzare molto dell’approccio europeo ai drammi umani consumati a poche ore dai nostri centri di vita: Firenze si schiera nettamente per la solidarietà. Ai Wei Wei Libero è una mostra che fa riflettere sulla necessità di trovare nuove cornici per parlare del mondo contemporaneo; e […]

La Forza del Teatro: A Rebibbia con le detenute del carcere di massima sicurezza

La Forza del Teatro: A Rebibbia il progetto di teatro sociale “Le Donne del Muro Alto” dà senso alla pena delle detenute del carcere di massima sicurezza. L’Associazione Per Ananke convoglia per qualche ora l’attenzione delle recluse, aprendo loro nuovi spazi espressivi che possano contribuire ad un positivo reinserimento nella società. “Il senso della pena detentiva deve essere […]

Sotto l’ombrellone ? “La mia vita con Picasso”

“Dolcissimo, era dolcissimo” ricorda Françoise Gilot sull’inzio della sua relazione con Pablo Picasso nel libro di memorie scritto e pubblicato per la prima volta nel 1964 contro il volere del pittore; “mi guardava con attenzione, passando delicatamente la mano sul mio corpo, come fa uno sculture sopra la sua opera per accertarsi che le forme […]