All posts filed under: In primo piano

himalaya sherap storie d'altri antropologia cortometraggio cultura nepal portatori d'alta quota

La vita degli Sherpa dell’Himalaya raccontata in un cortometraggio

Tra le vette più alte del mondo, sulla catena dell’Himalaya, al confine tra India, Cina, Nepal e Buthan, in un luogo all’apparenza inospitale, vive la popolazione degli Sherpa. Affrontano i climi rigidi dell’altitudine in piccole comunità disseminate all’ombra delle montagne. Durante le stagioni estive, gli Sherpa scalano, carichi di bagagli e vettovaglie, le montagne insieme […]

L’empatia, uno strumento per conoscere e accettare il diverso

Nonostante non vi sia accordo sulla corretta definizione, l’empatia non deve essere considerata al pari di un comune sentire, sia esso la simpatia o la compassione, o come uno strumento per leggere la mente. L’empatia è un mezzo prosociale di conoscenza dell’altro. Solo dall’incontro effettivo con l’alterità, spiega Laura Boella nel libro Empatie, L’esperienza empatica nella […]

Le culture sono ibridi: creatività e spostamenti fanno parte della storia umana

In un mondo sempre più interconnesso nel quale le strumentalizzazioni delle politiche locali fanno pensare più ad un arretramento del pensiero piuttosto che ad un progresso, ci piace ricordare la riflessione di un grande antropologo italiano, Ugo Fabietti, sulla concretezza della cultura come un ibrido, qualcosa in continuo mutamento, rimescolamento, che si aggrega e si […]

Cos’è l’identità? E’ in realtà una domanda sulle differenze

Nel ricercare materiale per giungere ad una definizione di identità realizziamo che l’identità non solo non ha nulla di essenziale, di puro, di indefinito o di perdurante nel tempo, ma emerge per contrasti e contrapposizioni di caratteristiche che conferiscono una peculiarità temporale sia alle persone che ai gruppi di persone che si riconoscono in una certa […]

persone e non persone sociologia cultura alessandro dal Lago migranti migrazione

“L’umanità è divisa tra persone e non-persone”, i migranti spiegati da Alessandro Dal Lago

Alessandro Dal Lago, quasi venti anni fa, pubblicava per la prima volta il saggio Non-Persone. L’esclusione dei migranti in una società globale (Feltrinelli Editore, 1999), mosso anche dalla volontà di spostare l’attenzione su ciò che i migranti rivelano della società nella quale arrivano. Nel suo saggio, Dal Lago mette in evidenza il modo in cui […]

leviatano capo sovrano governo stato società stato di natura cultura

Le difficoltà del capo sovrano di assicurare la stabilità, secondo Thomas Hobbes

Nel 1651, gli sconvolgimenti istituzionali che colpirono la monarchia inglese e la guerra civile che ne scaturì stimolarono il filosofo Thomas Hobbes a riflettere sul ruolo e sui fondamenti dello Stato, declinato sia come monarchia, che aristocrazia o democrazia. Nella sua opera più famosa, Il Leviatano (titolo completo Il Leviatano o la materia, la forma e […]

Quando quello che pensi non corrisponde a quello che dici, vignette cinesi

Yao Xiao è di origine cinese e vive a New York dove ha notato che le persone si scusano moltissimo, ma in realtà stanno solo cercando un modo per dimostrare la loro gratitudine a chi le sta ascoltando, incontrando, consigliando. Così, con delle vignette profonde e dense di significati, l’artista ha mostrato come quello che […]

martedì grasso storia origine tradizione carnevale cultura

Martedì Grasso: storia ed origine di una tradizione

  Ultimo giorno di Carnevale, tradizionalmente con il Martedì Grasso terminava il periodo della confusione, della sovversione delle regole, della dissoluzione delle frontiere, dell’orgia primordiale. Era la fine di un periodo di rinnovamento che sanciva il bisogno profondo di rigenerarsi, di abolire il tempo e le convenzioni per una restaurazione del caos dei primordi. Secondo […]