All posts filed under: Letteratura

proverbi condivisi paremiologia cultura letteratura satira

Proverbi analoghi in arabo, italiano e inglese: prove del sentire comune

I proverbi, ci dice la paremiologia, sono come dei sedimenti della tradizione, dell’esperienza e della memoria: tramandano, perlopiù oralmente, saperi popolari ripetetuti e raccolti da secoli di vita quotidiana. La loro forma sintattica cadenzata e semplice dimostra l’antichità linguistica dei contenuti. E’ dunque alla linguistica che ci rivolgiamo oggi per fornici dati certi sul comune […]

stranieri a noi stessi straniero julia kristeva antropologia teoria cultura

E se lo straniero fosse una parte di noi?

Chi è lo straniero? Julia Kristeva, semiologa e linguista, risponde in maniera originale a questa domanda con un argomento da psicanalista: una parte di noi stessi ci rimane spesso estranea perché facciamo fatica ad accettarla. Lo straniero è dunque in noi, come una sorta di controfigura con cui conviviamo, o che non sempre capiamo. Ma è “meglio […]

Montaigne e la libertà della ragione

Michel de Montaigne, uomo politico e scrittore francese nato nel 1533 e morto nel 1592, sancisce, nella sua più importante opera, I Saggi (1580-1588), l’avvento della ragione moderna, che afferma allo stesso tempo libertà e potenza critica. E’ un difensore dell’educazione moderna come risveglio e realizzazione del potenziale di ogni essere umano, dell’amicizia, della cultura indigena […]

Jean Sénac poeta algerino ossessionato dalla ricerca del padre e dell propria identità ricchezza differenze Mediterraneo culture incrocio Algeria cultura letteratura

Alla scoperta di Jean Sénac, lo scrittore algerino tra Camus e Pasolini

Jean Sénac scrittore franco-algerino, di origine andaluse, di educazione cristiana, di espressione principalmente francese, profondo amante della lingua araba e berbera, poeta poco conosciuto, rimosso forse in Algeria, misconosciuto in Francia e totalmente ignoto in Italia è una figura letteraria assimilabile ad un vero e proprio “mosaico senza armonia”. Grazie alla sfida raccolta da Ilaria […]

L’eccesso di eguaglianza come negazione della diversità

Ci siamo posti questa domanda ed abbiamo trovato una bella risposta nell’inesauribile fonte dello “Spirito delle Leggi” di Montesquieu, nel quale si legge: “Quanto il cielo è lontano dalla terra, altrettanto il vero spirito d’uguaglianza lo è dallo spirito dell’estrema uguaglianza. Il primo non consiste nel far sì che tutti comandino, o che nessuno sia […]

Attenzione agli indifferenti (e alle lacrime di coccodrillo)

“Odio gli indifferenti. Credo che vivere voglia dire essere partigiani. Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano. L’indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita. Perciò odio gli indifferenti. L’indifferenza è il peso morto della storia. L’indifferenza opera potentemente nella storia. Opera passivamente, ma opera. È la fatalità; è ciò […]

fantasia e simpatia umana le qualità che mancano ai politici italiani secondo Antonio Gramsci letteratura cultura analisi approfondimento

La fantasia e la simpatia umana, quelle forze che servirebbero ai politici italiani secondo Antonio Gramsci

Antonio Gramsci, il 3 Aprile 1917, scrive un articolo su una verità che sembra un paradosso: i politici italiani sono inetti al governo perché non sanno immaginare, quindi gestire con delle leggi adatte, le necessità dei singoli italiani. “L’attività scientifica è costituita per grandissima parte di sforzo fantastico, chi è incapace di costruire ipotesi non […]

favole fiabe senegal africa migrazione sviluppo cooperazione letteratura cultura

Senegal: l’emigrazione e la speranza spiegate in una fiaba tradizionale

Tre contadini decisero, dopo una stagione delle piogge particolarmente massacrante e poco redditizia, di chiudere con le piantagioni del miglio e delle arachidi e con la cura del bestiame, che serviva poco all’economia. In effetti nella loro tribù l’allevamento del bestiame era una tradizione secolare, ma aveva solo, o quasi, carattere di prestigio. Solo il […]

proverbi persiani commento politica italiana satira ironia cultura

“Beata ignoranza”, e altri proverbi italo-persiani utili oggi

Una piccola selezione di proverbi persiani tradotti in inglese che riproponiamo qui a guisa di commento del giorno,  خوشا ان که کُره خر امد الاغ رفت Beata ignoranza عيسی به دين خود٬ موسی به دين خود Diamo a Cesare quel che è di Cesare فردا هم روز خداست Domani è un altro giorno قبای بعد […]

“La fuga dei cervelli”, versione satirica

Ha riso: l’hanno accusato di prendere in giro il regime e l’hanno picchiato. Era silenzioso: l’hanno accusato di ordine un complotto contro il governo. Ha condotto una vita allegra: l’hanno arrestato per immoralità. Ha inseguito la ricchezza: l’hanno accusato di corruzione. Ha inseguito il potere: l’hanno accusato di opposizione al governo. Ha pianto: l’hanno arrestato con l’accusa di […]

roma villa doria pamphilj passeggiare passeggiate attività umana superiore

Il tempo per pensare, passeggiare come attività umana superiore

Molti anni fa non credevo che una passeggiata o una corsa al piccolo trotto, in campagna o lungo il mare, potessero trasformarsi da blando e abitudinario esercizio fisico di genere familiare e da anzianotti, nel momento più atteso della giornata. Per la verità non avevo mai pensato, quand’ero più giovane, che tutto questo avesse a […]

italiani in tunisia scalesi letteratura storia cultura

Gli italiani in Tunisia: storia e racconti

Solo sette anni fa, nel mese di gennaio 2011, in Tunisia, le proteste contro l’aumento delle tasse, l’elevata disoccupazione giovanile e la politica di austerità, scatenarono una Rivoluzione, detta “dei Gelsomini”, che portò alla fine del regime autoritario imposto da Zine al-Abidine Ben Alì nei ventitré anni precedenti. Nel mese di gennaio 2018, proteste dello stesso […]

Che cosa resta oggi dell’onore?

Con un testo elegantemente costruito Francesca Giardini ci invita a riflettere su un concetto non più molto in uso nella nostra società: “l’ onore”. Dov’è finito il senso dell’onore e che cosa si definisce oggi in base all’onore? Azioni militari, duelli, delitti, comportamenti pubblici, prestigio sociale, servizi alla comunità ne distinguevano diverse tipologie: categorie alle […]

Maria di Nazaret o l’esempio dell’accettazione

Sulla vita di Maria, la madre di Gesù, su quello che faceva o pensava abbiamo poche fonti storiche: un paradosso rispetto all’importanza che ha nello sviluppo e nella storia del cristianesimo. Solo pochi accenni dagli evangelisti Marco e Matteo, qualcosa in più sulla sua infanzia in Luca, qualche tratto personale in Giovanni: un corpus esiguo […]