All posts filed under: Moda

Milano e le forme della moda

“La parola italiana stilista è più sfumata e multifunzionale di quanto suggeriscano i termini inglesi designer e stylist. Si riferisce a quella personalità che ha fatto da mediatore tra le pratiche dell’industria, le esigenze dei buyer e i bisogni del pubblico, con anche una piena consapevolezza dell’importanza della stampa”. Concentrato in queste poche righe di […]

Moda: Lavori in Corpo.

La moda, come spazio espressivo di ogni profilo, di ogni aspetto del sé, coinvolge stili e generazioni diverse, interscambiabili nell’uso di codici ed abitudini del vestire, imponendo ai corpi di tutti una docilità forzata dai ritmi che la comunicazione costante richiede. Le generazioni che sfilano negli spazi del salone appena concluso di Pitti Immagine Uomo  (12-15 […]

Copertina di Guido Crepax per Le Tre Vedette di V. Pignatelli, Sonzogno, 1966.

Le Apparenze del Lusso

L’abbigliamento, come elemento culturale, è il segno più evidente dell’identità individuale e collettiva. Le fogge, i tessuti, i colori, distribuiti per condizione economica, età, genere, cittadinanza, costruiscono il linguaggio immediatamente visibile dell’appartenenza e della distanza, nonché delle apparenze. È un codice della comunicazione sociale che prevede regole di inclusione ed esclusione, oltre che di tendenza, […]