All posts filed under: Scienze Sociali

La Personificazione della Politica

  La tendenza alla personificazione della politica non è solo italiana ma concerne un lungo processo di rielaborazione dello spazio pubblico e del ruolo della comunicazione in esso. Ma come si passa dalla comunicazione politica alla politica dei media? E dalla politica dello scandalo alla politica demagogica? Risposte interessanti di Manuel Castells. Si è delineata […]

L’aura dell’opera d’arte, secondo Walter Benjamin

  “L’opera d’arte nell’epoca della sua riproducibilità tecnica” è un saggio di Walter Benjamin della raccolta intitolata “Illuminazioni” nella pubblicazione inglese dedicata alle opere del filosofo tedesco. “Se le arti si sono sviluppate in tempi in cui le persone avevano meno potere di azione sulle cose, rispetto a noi oggi, lo sviluppo delle tecniche, la […]

Uomini che odiano le donne. E i gay. E i trans.

Uomini contro le donne? affronta il tema della violenza di genere partendo da ciò che solitamente rimane in ombra nella rappresentazione pubblica del fenomeno: il punto di vista maschile. Il saggio a cura di S. Magaraggia e D. Cherubini indaga l’universo maschile e la comunità intera sui processi sociali e culturali che portano così tanti […]

Moda: Lavori in Corpo.

La moda, come spazio espressivo di ogni profilo, di ogni aspetto del sé, coinvolge stili e generazioni diverse, interscambiabili nell’uso di codici ed abitudini del vestire, imponendo ai corpi di tutti una docilità forzata dai ritmi che la comunicazione costante richiede. Le generazioni che sfilano negli spazi del salone appena concluso di Pitti Immagine Uomo  (12-15 […]

L’Origine delle Nostre Abitudini

  Il passaggio letterario magistrale che ricostruisce l’origine storica di molte delle nostre abitudini quotidiane, ad esempio al risveglio, o a tavola, risale al 1936, è di Ralph Linton e descrive la prassi di un cittadino medio americano (con il quale più o meno consciamente ci possiamo identificare): “Il cittadino americano medio si sveglia in un letto costruito secondo un […]

“Mai più guerre”

  Con la chiusura della mostra su Picasso a Palazzo Strozzi a Firenze, era tornata viva la riflessione dell’artista spagnolo sulla guerra, riproposta per bambini da una pubblicazione speciale voluta da James Bradburne, il direttore uscente del Museo. Pablo Picasso stava lavorando a un murale per l’Esposizione Internazionale di Parigi del 1937 quando lesse – su […]

Cosa fa l’Arte?

  In Art and Agency, Alfred Gell suggerisce che l’Estetica abbia proposto teorie molto troppo passive per l’interpretazione delle opere d’arte e pone l’attenzione su come l’arte abbia una sua forma di azione strumentale: fa delle cose ed è un mezzo per influenzare i pensieri e le azioni degli altri. Nell’ottica di Gell gli oggetti d’arte […]

Gramsci: I politici Italiani mancano di fantasia

Gramsci: “I Politici Italiani Mancano di Fantasia”

Antonio Gramsci, il 3 Aprile 1917, scrive un articolo su una verità che sembra un paradosso: i politici italiani sono inetti al governo perché non sanno immaginare, quindi gestire con delle leggi adatte, le necessità dei singoli italiani. “L’attività scientifica è costituita per grandissima parte di sforzo fantastico, chi è incapace di costruire ipotesi non […]