All posts filed under: Storia

I corpi e la disciplina: come vedere Michel Foucault in Jerôme Bel

Di tutte le attività umane l’elemento principale sul quale agiscono regie e regole è lui il protagonista, flessibile e docile, controllato e disciplinato, fermo o in movimento: il corpo. Michel Foucault si è a lungo interrogato (in Sorvegliare e Punire, 1975, per Einaudi nel 1993) sulle modalità attraverso le quali l’organizzazione del tempo ha inciso sul […]

Firenze effervescente: com’era la città per la prima mostra di Bill Viola

Una città contestataria, contraddittoria e divisa – come sempre nella sua storia – la Firenze dei Settanta, ancora impegnata all’inizio del decennio a leccarsi le ferite dell’alluvione che il 4 novembre del 1966 la segna profondamente, ma che saprà trasformare in un’occasione di rinascita legata a innovative tecniche del restauro. L’evento cittadino ha determinato un […]

Cosa leggere in questa vita, per la gioia della partita?

Se fossi professore suggerirei ai miei studenti di leggere La Gioia della Partita di Cesare Garboli (Adelphi, 2017) e se lavorassi in libreria lo suggerirei ad un lettore indeciso. Perché? Perché il leggero dinsincanto con il quale l’autore dialoga come se fosse a tu per tu con gli scrittori che recensisce o commenta ha un fascino che ammalia e […]

Lettera d’archivio di Giovanni Michelucci: “La felicità dell’architetto”

Giovanni Michelucci: la forma dell’educazione, l’arte della struttura, i significati e la responsabilità della fantasia davanti alle necessità sociali. in una lettera d’addio ai cuoi studenti fiorentini.
Digitalizzazione esclusiva dell’ unico testo in archivio.