All posts filed under: Storie d’Altri

africa repubblica democratica del congo kinshasa makambo rivolta politica elezioni giovanifilm movie storie d'altri dieudo hamadi

La storia della rivolta di Kinshasa, in un documentario

Il 2015 è stato per la Repubblica Democratica del Congo un anno politicamente e storicamente complesso. Il Presidente in carica Joseph Kabila giunto alla fine del suo secondo mandato avrebbe dovuto per legge costituzionale indire nuove elezioni e cedere il posto. Tuttavia, decise di proporre e far approvare un emendamento alla Costituzione del paese che […]

kampala uganda berhane storia di un rifugiato eritreo migrazione storie d'altri antropologia, cultura, etnografia

La noia, l’attesa e l’ingiustizia nella storia di Berhane, un rifugiato eritreo in Uganda

Berhane è un giovane rifugiato eritreo residente dal 2005 a Kampala, la capitale dell’Uganda. Come lui, tanti altri rifugiati sono arrivati in città dopo essersi sottratti all’insicurezza e alle politiche spesso soffocanti o violente di paesi come l’Etiopia, l’Eritrea, la Somalia, il Sudan, il Congo o il Kenya. Berhane –  la cui storia è raccontata da Luc […]

pantsula un ballo popolare in Sud Africa per l strade d Soweto Johannesburg, arte di strada tip tap quickstep ritmi tribali

Tip-tap, ritmi tribali, quickstep e jazz: il mix esplosivo dei ballerini di Pantsula

Per le strade di Soweto, grande sobborgo di Johannesburg in Repubblica del Sud Africa, come del resto avviene nelle altre grandi metropoli come Parigi, Londra o New York, è facile imbattersi in gruppi di ballerini che si esibiscono nella popolare e diffusissima “Pantsula”. La Pantsula è una danza molto coreografica e scenografia, dai ritmi incalzanti […]

the other side dall'latra parte cortometraggio sul confine e la paura di partire

Attraversare o non attraversare il Mediterraneo? Un cortometraggio sulla paura di superare i confini

Cosa c’è e come si arriva dall’altra parte? Entrambe queste domande scandiscono la vita e la quotidianità degli abitanti del quartiere popolare al-Mandara costruito lungo la ferrovia diella città di Alessandria d’Egitto. Per il giovane egiziano protagonista del cortometraggio The Other Side (Dall’altra parte), realizzato da Samuli Schielke e Mukhtar Shehata, la ferrovia rappresenta un confine, un limite […]

eurpa migrazione africa europa l'europa è diversa storied'altri cultura antropologia

“L’Europa me l’aspettavo diversa”

Non stare bene nel posto dove si è, pensare che altrove si potrebbe stare meglio, sognare altri posti, sono meccanismi di pensiero degli esseri umani, della loro curiosità per l’altrove o forse di una costante insoddisfazione che rende ognuno di noi un essere cercante, errante o mancante che sia. Così è facile che le aspettative […]

Capire le migrazioni nell’epoca dell’incertezza

La sensazione di incertezza nasce nel momento in cui il mondo, la società, la cultura cambiano più rapidamente delle categorie necessarie per interpretarli e capirli. Questo malessere vissuto all’interno della società, in primo luogo a causa della mobilità delle popolazioni odierne, nasce dall’incapacità dei mondi sui cui ricade la responsabilità di dare risposta al cambiamento, quello […]

lookin for kadija film eritrea asmara africa italia migrare non partire rimanere

Chi non migra, cosa fa? Un video-racconto

La difficoltà della migrazione non riguarda solo chi parte ma  influisce anche sulla vita e l’esperienza di chi rimane nella realtà d’origine. Quindi chi non parte, cosa fa? Nel film Looking for Khadija (Alla ricerca di Kadija) di Francesco Raganato, alcune giovani donne eritree raccontano le loro esperienze personali dal punto di vista di chi è […]

kygyzstan altra via della seta giovani migrare migrazione economia cultura asia storie d'altri

Kyrgyzstan, un paese sull’altra Via della Seta

Lungo l’antica Via della Seta, alcuni Stati dell’Asia centrale, come il Kyrgyzstan, recentemente inseriti nei flussi di commercio globale, stanno affrontando un forte cambiamento sociale, economico e culturale. Gli abitanti del Kyrgyzstan si trovano, per la prima volta dopo il crollo dell’Unione Sovietica, a far fronte alle conseguenze sociali del cambiamento della struttura economica del […]

tatuaggi tradizioni Filippine storie d'altri

La tatuatrice tradizionale delle Filippine

Tra le montagne di Luzon nelle Filippine sopravvive a stento l’antica tradizione del tatuaggio. I Mambabatok, tatuatori tradizionali, erano in passato molto apprezzati dagli uomini in quanto i batok, tatuaggi, rappresentavano un segno indelebile sulla pelle delle prove di coraggio per i combattenti dei villaggi impegnati nelle guerra contro i giapponesi; ma anche dalle donne […]

Il viaggio in Persia di Avicenna

La Persia antica non era un mondo meno complesso di quello attuale. Da un lato vi era la multisfaccettata società che popolava case, oasi, caravanserragli e viaggiava lungo millenarie rotte di mercanti, dall’altro i Palazzi e i loro intrighi, i complicati rapporti di vicinato e il ricorrere di confronti tra potenti. Questo delicato quadro storico […]

Le donne guerriere del Kurdistan

Nella lunga e complicata battaglia per la sopravvivenza in Kurdistan, tutti, giovani uomini e soprattutto giovani donne, si impegnano quotidianamente per di consolidare l’affermazione del piccolo Stato stretto tra la Turchia e l’ISIS. Zanyê Akyol, regista canadese di origini curde, si è inserita in prima persona nel conflitto per raccontare lo sforzo del plotone completamente al […]

asia mongolia Kazakistan caccaitori aquile confine cultura culture tradizione

La caccia con le aquile al confine tra Mongolia e Kazakistan

Il confine, di per sé un limite per il movimento delle persone, è spesso il luogo dove le culture si incontrano e si mescolano in modo dinamico. Lungo il confine montuoso tra Mongolia e Kazakistan,  si sono insediati gruppi di cacciatori che hanno introdotto e integrato nella cultura locale mongola la tradizionale caccia con le […]

ricamo Khayamiya arte tradizione cairo Egitto medio oriente nord africa cultura storie d'altri

Il ricamo, un’antica arte del Cairo

Dietro ai souvenir esotici acquistati durante le vacanze, si nascondono spesso storie inaspettate. Nel cuore del Cairo sopravvive tra qualche stento un’antica tradizione artigiana: la Khayamiya, la decorazione delle stoffe per mezzo di applique colorate, la cui composizione ricalca e riprende i motivi ornamentali islamici. Ornamenti di questo tipo erano impiegati ai tempi dei Faraoni […]

kyrgyzstan non c'è campo telefonino cellulare segnale chiamare chimata cultura cortometraggio storied'altr

Non c’è campo: le cabine telefoniche del Kyrgyzstan

Come si fa quando, in viaggio nel bel mezzo di un’avventura estiva, non c’è campo e lo smartphone non prende più il segnale per telefonare? In Kyrgyzstan, nascoste nelle sue steppe aride ci sono le “cabine telefoniche” che sopperiscono a tale assenza. Come mostra il divertente cortometraggio The Block, realizzato da Nadine Boller e presentato al Margaret […]