All posts tagged: digitale

Gramsci: “Del ragionare per medie statistiche”

Cogliamo l’occasione dell’esposizione dei manoscritti dei “Quaderni dal Carcere” di Antonio Gramsci al Salone Internazionale del Libro di Torino (12-16 Maggio 2016), per riportare un breve scritto. Nel Quaderno 26, che riunisce gli “Argomenti di Cultura” dei Quaderni dal Carcere, Antonio Gramsci scrive un paragrafo dal tono molto umano e quasi ironico, dedicato al pensare […]

Videoarte a Ferrara

La mostra in corso fino al 18 ottobre 2015 a Palazzo dei Diamanti a Ferrara, presenta una breve storia delle sperimentazioni video intraprese da un gruppo di artisti attivi tra gli anni ’70 e ’90 al Centro Video Arte della città emiliana. I lavori esposti testimoniano delle pratiche artistiche pionieristiche sviluppatesi in quegli anni attraverso il […]

I Diritti del Lettore

I dieci “Diritti Imprescrittibili Del Lettore” di Daniel Pennac, per la Giornata Mondiale del Libro. I. Il diritto di non leggere II. Il diritto di saltare le pagine III. Il diritto di non finire un libro IV. Il diritto di rileggere V. Il diritto di leggerequalsiasicosa VI. Il diritto al bovarismo (malattia testualmente contagiosa) VII. […]

Europeana_storie fotografiche

Storie della Grande Guerra raccontate dalle fotografie di chi c’era. Memorie di vita vissuta in anni che scuotevano l’Europa.   Racconti fotografici raccolti in una mostra sperimentale a Pisa.  Per conoscere una parte della nostra identità europea, narrata da fotografie d’epoca. Melissa Pignatelli La Storia dell’Europa è anche la Tua storia! Com’era l’Europa prima dei […]

Giovanni Pascoli Online

“C’è un campanile….” si legge sul retro di una fotografia d’archivio di Giovanni Pascoli. La fotografia è in bianco e nero ed è di Castelcavallino, in provincia di Urbino. Sulla scheda (online) della fotografia c’è scritto “Sul retro è riportato da mano ignota un verso della poesia ‘Cavallino’, pubblicata nelle Myricae”. Guarda la foto d’archivio […]

“Lavorare Stanca”

Credo che una parte del problema degli italiani stia qui, nelle parole di Cesare Pavese: “Lavorare Stanca”, che si riferiscono oggi, per me, a gruppi di persone a cui fa fatica aggiornarsi sulle nuove competenze necessarie nel mondo del lavoro contemporaneo, ossia il digitale, le risorse online, la mentalità aperta e la voglia di lavorare […]