All posts tagged: Etnografia

jazz afrocubano cultura identità africa cuba la havana musica arte antropologia

L’identità afrocubana nel jazz di Omar Sosa

Dall’incontro tra la popolazione cubana e gli schiavi africani è nato un sincretismo culturale afrocubano che ha trovato espressione particolare nella religione e nella spiritualità ma anche nell’arte e nella musica. Il jazz afrocubano, rappresentato a livello internazionale dal pianista Omar Sosa, unisce in un linguaggio musicale particolare gli elementi caratteristici dell’identità culturale particolare dell’isola […]

violenza stato libertà critica del potere sociologia antropologia globalizzazione cultura

Come funziona il potere nello Stato, uno sguardo antropologico

Che cos’è lo «Stato»? Gli approcci antropologici ed etnografici cercano di andare oltre la sua autorappresentazione come grande apparato unitario e compatto: lo “smontano” piuttosto in una molteplicità di pratiche istituzionali e quotidiane, guidate da proprie e spesso ambivalenti logiche. I saggi raccolti in questo volume, frutto di una discussione di grande intensità tra alcuni dei più […]

Il contributo dei lavoratori migranti al sistema di welfare italiano

Nell’Italy Briefing dell’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (IOM) pubblicato nel mese di ottobre 2017, sono stati raccolti e analizzati i dati statistici sul ruolo del lavoro migrante in termini di PIL e di welfare. Il documento fornisce un quadro dettagliato del ruolo dei lavoratori stranieri e migranti e del loro contributo alla produzione della ricchezza […]

Un calendario monumentale tra Cristianesimo e rituali pagani al Museo Etnografico di Malborghetto

Un calendario dell’avvento monumentale prende vita ogni dicembre nelle finestre del Palazzo Veneziano, sede del Museo Etnografico di Malborghetto, un piccolo comune in provincia di Udine. Le finestre della facciata si illuminano giorno dopo giorno per svelare una nuova figura della tradizione religiosa e di quella pagana in attesa della nascita di Gesù Bambino e […]

L’apertura del nuovo Louvre Abu Dhabi tra architettura futurista e dialogo culturale

Una cupola di 180 metri di diametro composta da circa ottomila stelle in pezzi unici copre l’isola di Saadiyat negli Emirati Arabi uniti. È la nuova sede del Louvre Abu Dhabi realizzata dall’architetto Jean Nouvel, un design futuristico che intende celebrare il nuovo dinamismo, lo scambio e la creatività culturale degli Emirati. Il Museo ha […]

Storia e poesia della Somalia

La Somalia è oggi uno degli Stati più poveri dell’Africa. L’instabilità politica, le carestie e i conflitti del 1991, così come  la mancanza di risorse economiche hanno costretto gran parte della popolazione a migrare, sia verso altri paesi africani che verso l’Europa. La Somalia è famosa anche per la sua poesia da sempre tradizione orale […]

Sono 100 anni dalla nascita di Jean Rouch, padre del cinéma-vérité

Jean Rouch (1917 – 2004) è stato un etnologo francese pioniere nell’uso della telecamera per raccontare la forza delle cose “come accadono nella realtà”: è nato cosi il cinéma-verité, dal quale ha preso forma il film etnografico ed il documentario per il racconto dell’alterità. In più di cento documentari Rouch ha fornito una rappresentazione visiva dei […]

Tabù, taboo, tapu: il significato di un concetto complesso

Parola polinesiana (varianti tapu, hapu melanesiano hambu) che designava un divieto, una proibizione rituale riguardante oggetti o persone investiti di sacralità o connessi con una potenza soprannaturale. Il termine ha poi acquisito un significato più generale di proibizione religiosa o rituale ed è stato impiegato da molti autori come categoria generale di manifestazione religiosa, che […]

L’identità: un discorso sulla differenza

Il discorso sull’identità, a livello della persona come dei gruppi, è strettamente connesso a una riflessione sulle differenze (siano esse culturali, di genere, etniche). Questo sia che si considerino i contesti di comunicazione e contrapposizione fra il sé e l’altro, sia che si studino le diverse forme di raggruppamento da cui è costituita la realtà […]

Credenze dei popoli dell’Anaconda, tribù dell’Amazzonia Colombiana

I popoli dell’Anaconda, così si chiamavano i Cofàn, i Tukano, i Taiwano, i Macu, i Karijona, i Barasana, i Witoto, i Puinave, i Kubeo e tutte le altre tribù che popolavano l’amazzonia Colombiana, erano dei gruppi sociali che credevano che l’Anaconda, i fiumi e la Via Lattea, erano ognuno la rappresentazione dell’altro in una dimensione […]

Dilovan, dalla Siria verso il sogno europeo: un migrante lungo la rotta che non c’è

“Io, Dilovan, ho un sogno: tornare un giorno a vivere in pace nel mio paese, la Siria”. Così inizia a raccontarmi Dilovan, 26 anni, studente, ceto medio e casa di proprietà, sulla chat di Facebook a Gennaio 2017. Dilovan era iscritto alla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Alfuart di Al-Hassakeh nel nord-est della Siria, una città […]

Storia breve dei mapuche di Bariloche, nel cuore della Patagonia

Incastrata tra le Ande e il lago Nahuel Huapi in Patagonia, la città di Bariloche regala paesaggi mozzafiato in tutte le stagioni: montagne meravigliosamente innevate che richiamano amanti degli sport invernali da tutto il paese, percorsi naturalistici lungo i suggestivi sette laghi in primavera-estate. Tale varietà è valsa alla città l’appellativo di “Svizzera argentina” rivolto […]