All posts tagged: fotografia

Adrian Paci e Firenze, intervista all’artista

Adrian Paci presenta a Firenze un lavoro sofisticato in un dialogo elegante con elementi importanti dell’identità cittadina come l’Arno, la pittura del Novecento e il carcere recuperato delle Murate. Con questi pezzi l’artista ricostruisce un’espressività leggera e fluida come quelle barche dei renaioli che solcano il fiume cittadino. L’esperienza del passaggio nella notte, dietro delle […]

Luigi Ghirri, Paolo Icaro ed altri idealisti alla Querini Stampalia a Venezia

Se la fotografia, la scultura e le arti in generale serbano la forza del potere creativo, è positivo che, in un momento fragile come quello che stiamo attraversando, ci siano persone ed istituzioni che, riconoscendone la funzione, la mettano a disposizione della comunità di cui sono parte. In quest’ottica nasce la mostra in corso alla […]

Il voto in Kenya, Nairobi in sette fotografie

Il Kenya è alle prese con un complesso appuntamento elettorale, che vede opporsi gli stessi due gruppi politici delle ultime tre elezioni. Il Paese è contrassegnato da profonde disuguaglianze economiche, sociali e politiche, che corrono lungo le divisioni etniche della popolazione. Il gruppo etnico che ha governato quasi ininterrottamente dai tempi dell’indipendenza è quello dei […]

Fotografia etica: il festival di Lodi che racconta le fragilità umane

Le immagini, a volte, spiegano la realtà più di cento parole. Questo è un possibile sottotitolo del Festival della Fotografia Etica che si svolge ogni anno, a Lodi, durante i fine settimana del mese di ottobre. Una rassegna di trentaquattro esposizioni che apre una finestra nuova e inedita sulle questioni sociali protagoniste dell’attualità. La prospettiva […]

Romeo e Giulietta in Corea: un amore possibile tra Nord e Sud

Chui è nato in una famiglia della classe operaia in Corea del Nord. In gioventù, dopo aver letto Robinson Crusoe e il Conte di Montecristo, sognava di girare il mondo. Si è preso accorto che la società nordcoreana non gli avrebbe mai permesso di evadere dalla sua situazione sociale. Ha lasciato la Corea del Nord […]