All posts tagged: Libri

L’umanità nelle “Mille e una notte”: una nuova traduzione ne rivoluziona il senso

Le mille favole che raccontò Shahrazad per salvarsi la vita dal gran re Shahriar che, deluso da sua moglie, si portava a letto ogni sera una donna diversa per poi farla uccidere al mattino, non sono esattamente quelle che abbiamo letto finora. La traduzione italiana corrente è basata su un’interpretazione di un arabista francese, Antoine Galland, che […]

Da dove vengono i migranti? Letteratura di viaggio lungo le rotte del Sahel

Nel Sahel, termine arabo che significa “sponda” e indica la fascia immediatamente a sud del Sahara, gruppi di uomini si spostano attraverso distese di sabbia solo in apparenza infinite o deserte. Il Sahara, popolato da tribù nomadi e semi-nomadi, è da lungo tempo attraversato da mercanti. Nel Sahel sono nate le prime moschee, le prime […]

5 libri sulla Libia tra passato e presente

La Libia è oggi per molti cittadini africani una tappa obbligatoria nel lungo viaggio verso il sogno europeo che passa, oltre il deserto e il Mediterraneo, dalle coste italiane. L’ingovernabilità attuale del paese e la conseguente destabilizzazione regionale affondano le radici nella storia, nel susseguirsi delle storia delle Libie. La Libia come entità statale unica […]

5 libri per capire il Medio Oriente, approfittando del weekend

Per capire qualcosa di quanto accade in Medio Oriente proponiamo una selezione di libri suggestivi e coinvolgenti, piacevoli ed utili, che permetteranno ai lettori di orientarsi nei meandri degli eventi che interessano una delle regioni intense del mondo antico e contemporaneo. per un quadro storico-antropologico scritto in maniera semplice consigliamo Medio Oriente. Uno sguardo antropologico di Ugo Fabietti, […]

Medio Oriente, l’analisi storico-antropologica di Ugo Fabietti

“Questo non è un libro di geopolitica sulla situazione mediorientale e, per essere precisi, neppure un libro sull’islam come tale”, così Ugo Fabietti, recentemente scomparso, introduceva il suo brillante saggio Medio Oriente. uno Sguardo antropologico (Raffaello Cortina, 2014) proponendosi di comporre  “un libro di antropologia che prende come oggetto un’area dai confini incerti e contestati – il […]

Cosa leggere in questa vita, per la gioia della partita?

Se fossi professore suggerirei ai miei studenti di leggere La Gioia della Partita di Cesare Garboli (Adelphi, 2017) e se lavorassi in libreria lo suggerirei ad un lettore indeciso. Perché? Perché il leggero dinsincanto con il quale l’autore dialoga come se fosse a tu per tu con gli scrittori che recensisce o commenta ha un fascino che ammalia e […]

Di’ quello che hai in mente: alle origini della comunicazione umana

Come ha origine la comunicazione umana e quali funzioni ha avuto? Thom Scott-Phillips nel suo nuovo saggio Di’ quello che hai in mente (Carocci Editore, 2017) analizza l’origine del linguaggio in chiave antropologico-evolutiva. Dai modelli classici delle ipotesi evoluzionistiche fino alle tesi in psicologia della comunicazione l’autore ripercorre la storia del perché gli esseri umani […]

Fare spazio. Il rapporto sulle migrazioni interne in Italia

E’ appena uscito per Donzelli Editore Fare Spazio. Rapporto sulle migrazioni interne in Italia a cura di Michele Colucci e Stefano Gallo, del CNR – Istituto di studi sulle società del Mediterraneo. I due ricercatori presentano un lavoro interdisciplinare, identificando flussi e caratteri degli spostamenti in Italia. Italiani, stranieri, giovani, persone in età avanzata, lavoratori, lavoratrici, studenti, […]

Lo scherno, una pratica tutta italiana

In Sberleffi di Campanile (Olschki Editore, 2015) Giancarlo Schizzerotto ricostruisce la storia dell’arte dello scherno come pratica costante della nostra penisola animando, da almeno un millennio, gli spiriti delle genti aggregate in vario modo nell’italico territorio (comuni, signorie, regioni, associazioni, enti, partiti, corporazioni, ecc.). Ricostruendo l’uso e la pratica dello scherno come modalità di relazione, specie riguardo il […]

Scanzonate storie dal mondo nuovo

In “Storie dal Mondo Nuovo” (Adelphi, 2016), Daniele Rielli, ironico, scanzonato, a volte realisticamente cinico, ma fondamentalmente innamorato delle parole da scegliere per mettere insieme una descrizione idonea al mondo di oggi, combina vari racconti che compongono una visione tra il brutale ed il divertente del vivere contemporaneo. Sfuggente e rapida la scrittura scorre con quella punta […]

L’umanità nella poesia di Philip Schultz

“Esattamente un anno fa, l’11 settembre scorso, uno scroscio scintillante di scariche di elettroshock sibilò attraverso l’etere sorpreso della rosea elasticità del mio cervello. Mi svegliai fluttuando nel reparto psichiatrico del Saint Vincent, su un fondale roccioso, una ghianda inerte, sotto una tenda di lenzuolo, qualcuno all’altro capo del tempo cantava l’aria di Madama Butterfly […]