All posts tagged: migranti

Che cos’è una frontiera?

Davanti alla constatazione del fatto che le frontiere, sia quelle terrestri che quelle marine, sono sempre più teatro di scontri, discussioni politiche, occasione di rimessa in questione dei trattati internazionali, ci sembra opportuno riflettere su un concetto molto più complesso e poroso della semplice linea di demarcazione o confine. Riproponiamo dunque una definizione emersa nel […]

Quale Mediterraneo nel 2020? Scenari a confronto

La regione del Medio Oriente e Nord Africa (MENA) è oggi caratterizzata da una convulsa fase politica e sociale e da prolungati conflitti di difficile soluzione. La stagione di crisi che ha fatto seguito alle Primavere arabe affonda le sue radici in una serie di fattori strutturali di più lungo periodo che caratterizzano da decenni […]

Da dove vengono i migranti? Letteratura di viaggio lungo le rotte del Sahel

Nel Sahel, termine arabo che significa “sponda” e indica la fascia immediatamente a sud del Sahara, gruppi di uomini si spostano attraverso distese di sabbia solo in apparenza infinite o deserte. Il Sahara, popolato da tribù nomadi e semi-nomadi, è da lungo tempo attraversato da mercanti. Nel Sahel sono nate le prime moschee, le prime […]

Dilovan, dalla Siria verso il sogno europeo: un migrante lungo la rotta che non c’è

“Io, Dilovan, ho un sogno: tornare un giorno a vivere in pace nel mio paese, la Siria”. Così inizia a raccontarmi Dilovan, 26 anni, studente, ceto medio e casa di proprietà, sulla chat di Facebook a Gennaio 2017. Dilovan era iscritto alla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Alfuart di Al-Hassakeh nel nord-est della Siria, una città […]

Fare spazio. Il rapporto sulle migrazioni interne in Italia

E’ appena uscito per Donzelli Editore Fare Spazio. Rapporto sulle migrazioni interne in Italia a cura di Michele Colucci e Stefano Gallo, del CNR – Istituto di studi sulle società del Mediterraneo. I due ricercatori presentano un lavoro interdisciplinare, identificando flussi e caratteri degli spostamenti in Italia. Italiani, stranieri, giovani, persone in età avanzata, lavoratori, lavoratrici, studenti, […]

Migranti: una sfida all’utopia cosmopolita o una nostalgica retrotopia nazionalista? Questo è il dilemma.

Marine Le Pen, qualche settimana fa, nel corso di un’intervista durante una trasmissione televisiva, ha dichiarato, con imperturbabile certezza, “in Francia ci deve essere una sola cultura: quella francese!”. Invece di denunciare la totale assurdità di tale proclama, gli ospiti in studio, un politico e due giornalisti, ma anche lo stesso conduttore, hanno malamente affastellato […]

Perché ci sentiamo insicuri? La sicurezza e la sua ombra spiegate in un saggio

Il saggio di Fabrizio Battistelli sulla sicurezza è interessante perché mette il dito su un problema scottante della nostra attualità: quant’è vera l’insicurezza che percepiamo? Se siamo una società avanzata, moderna e dotata di ogni mezzo per proteggerci come mai l’ombra dell’insicurezza continua a farci tanta compagnia? Nella prospettiva psicologica e sociologica la sicurezza è […]

3 Ottobre: Giornata della Memoria e dell’Accoglienza dei Migranti

E’ stata istituita dal Senato italiano il 16 Marzo 2016 una legge che stabilisce una giornata per ricordare le vittime delle grandi migrazioni contemporanee: “durante questo giorno si ricorderanno tutti i migranti morti nel tentativo di fuggire da persecuzioni, guerre e miseria. E nelle scuole si svolgeranno attività didattiche per approfondire e capire chi sono le persone […]

Il Razzismo Debiologizzato

Mentre assistiamo alle immagini di chiusura dei confini, ai discorsi di rimbalzi di responsabilità per l’accoglienza di esseri umani in fuga guerre di altri sul loro territorio, mentre scorriamo video sulla distruzione di vite, identità e relazioni, non possiamo non pensare a come l’impermeabilità politica (e umana) dei cittadini che si considerano al culmine della […]

“Si chiamava Moammed Sceab”

Si chiamava Moammed Sceab Discendente di emiri di nomadi suicida perché non aveva più Patria Amò la Francia e mutò nome Fu Marcel ma non era Francese e non sapeva più vivere nella tenda dei suoi dove si ascolta la cantilena del Corano gustando un caffè E non sapeva sciogliere il canto del suo abbandono […]

Bizhan Bassiri e il Movimento Magmatico.

    IL MAGMATISMO Manifesto del Pensiero Magmatico (1986-2000) Bizhan Bassiri Trovandomi per la prima volta sul cratere, ho sentito la condizione magmatica come fosse il sangue che circolava nelle vene e il cervello nella sua condizione creativa. Da allora, sono ospite di questo tempio dove i fantasmi prendono corpo e le pietre paiono somme animali. […]