All posts tagged: significato

atti linguistici linguistica cultura sociologia parlare agire parole azioni

“Le parole sono azioni”: l’utile teoria linguistica da ricordare

Parlare o non parlare? Ascoltare o dar voce a fiumi di parole? Dire per non fare o dire solo ciò che si conosce? Parlare per ottenere delle cose o per intimorire e controllare? Parlare per colmare la paura del silenzio o comunicare per condividere le esperienze della vita? Nell’atto del parlare, la comunicazione che avviene […]

architettura biennale venezia località abitare antropologia culturale cultura spazio tmepo Milano Libano

Architettura: come i luoghi influenzano l’abitare, un confronto tra il Libano e l’Italia

L’antropologia culturale si è spesso interrogata sui luoghi, le case e i modi in cui le persone abitano, relegando il ragionamento sul concetto stesso di “abitare” sullo sfondo delle analisi. Altre discipline come l’architettura, l’urbanistica e la sociologia nel tempo si sono affermate in questo campo e si sono guadagnate la capacità di influenzare le […]

L’ eccesso d’individualismo e la degenerazione della democrazia, secondo Platone e Tocqueville

Platone e Tocqueville, due filosofi sempre utili da rileggere, sono concordi  nell’individuare una possibile degenerazione della democrazia qualora nella società ci fosse la presenza di un forte individualismo. Infatti, il greco Platone e l’aristocratico francese Alexis de Tocqueville, nelle rispettive opere La Repubblica (composto nel 390-360 a.C., Edizioni BUR, Rizzoli, 2007) e La Democrazia in America […]

olocausto giornata memoria zygmunt bauman modernità sociologia cultura antropologia

Bauman: “l’olocausto fu un prodotto della modernità”

Il nazionalismo, massima espressione della modernità che ha avvolto il secolo scorso, ha causato le catastrofi che ben conosciamo, fra le quali il primato spetta allo sterminio degli ebrei. Zygmunt Bauman ha analizzato l’olocausto in maniera particolare: per lui è un prodotto di quell’organizzazione efficiente tipica della modernità. Per Bauman infatti l’olocausto è stato un […]