All posts filed under: Personaggi

1467416_10152119702655719_2037758155_n

Nelson Mandela: “So Whereto Now?”

So Whereto Now?, il brano che ho scelto per questa breve nota, è tratto da un discorso di Nelson Mandela. Il discorso tenuto a Soweto il 16 giugno del 1994, anniversario della insurrezione di Soweto, il 16 giugno 1976, quando la polizia aprì il fuoco contro i manifestanti uccidendo 4 bambini e altre 23 persone. […]

Giuseppe Tucci, Orientalista Italiano

Giuseppe Tucci arrivò nel “paese delle donne dai molti mariti”, il Tibet, nel 1928. “Giuseppe Tucci è stato un visionario come lo erano i santi e i profeti di una volta” scrive di lui Stefano Malatesta, scrittore e reporter di viaggio, ” ma come questi avevano passato la loro vita a cercare gli dèi, cosi […]

Horace Finaly, Banchiere, iniziali in oro sul testo di Duncan Fraser, Newton's interpolation, Firenze, Biblioteca di Scienze

Horace Finaly, Banchiere

Nato a Budapest il 30 Maggio 1871, da una famiglia di banchieri ebrei ungheresi poi naturalizzati francesi nel 1890, Horace Finaly studia a Parigi al Liceo Condorcet. Nei corsi di retorica e filosofia, Marcel Proust è tra i suoi compagni.  Dopo il Baccalauréat, Finaly si laurea in legge, fa il servizio militare e viene introdotto […]

Félicie de Fauveau, Avanguardia Femminista

Félicie de Fauveau, nata a Livorno nel 1801 e morta a Firenze nel 1886 è un personaggio singolare. Cresce a Firenze, rientra a Parigi all’epoca della ‘Restauration’ e frequenta il salotto della rivoluzionaria Duchessa de Berry. Decide di essere un’artista e di imparare la scultura da suo fratello minore. Alexandre Dumas si commuove per un […]

Richard Evans Schultes in Amazzonia Colombiana

Veleno o Medicina?

Richard Evans Schultes, botanico di Harvard, visse dodici anni in Amazzonia Colombiana. Erano gli anni Quaranta, cercava lattice, viveva nel villaggi degli indios e ogni tanto tornava a Bogotà per mettere in ordine le sue schede botaniche. Nella sua vita di cercatore di alberi della gomma condivideva il quotidiano delle persone che lo ospitavano. I […]

Donne del Mare, Fosco Maraini

Le Donne di Fosco Maraini

Si immergevano nude nei fondali giapponesi per pescare perle, mentre lui, Fosco Maraini, fiorentino, etnografo e viaggiatore, le fotografava. Era stato detenuto in Giappone in un campo di concentramento, con la sua famiglia, per essere antifascista, ma ci è tornato, per proseguire i suoi studi che documentavano la cultura orientale. I suoi scatti sono rimasti […]

Fosco Maraini, Palazzo Giovane

Fosco Maraini, il Curioso

L’essere curioso dall’etimologia latina che significa “aver cura di qualcosa”, indica una persona desiderosa di conoscere, di sapere, di vedere, di sentire, per istruzione e amore della verità. La curiosità può essere un’abitudine o può essere sollecitata da una situazione particolare. Comunque la curiosità accompagna la possibilità di imparare, aiutando la mente a rimanere sempre […]

stiletto di amleto

Il Dubbio di Amleto

Perché sopportare il fardello di una vita lunga, fatta dei torti dell’oppressore, degli scherni del tempo, dell’insolenza dei superbi, dello strazio dell’amore disprezzato, del ritardo della legge, dell’arroganza delle cariche ufficiali, di pazienza davanti agli indegni quando basterebbe una stilettata per togliersi dall’esistenza? Perché nessuno è mai tornato dal sonno della morte. E quindi il […]

Ippolito Pizzetti: “Robinson in Città”

E’ il titolo di un librino che racconta “la vita privata di un giardiniere matto”, pubblicato e ripubblicato da Archinto. Figlio di un musicista e compositore, Ippolito Pizzetti si laurea in letteratura italiana con Natalino Sapegno su Cesare Pavese. Scrive un libro sui fiori con un inglese, lavora per Einaudi, Rizzoli, Franco Muzzio, tiene una […]